//

lunedì 23 giugno 2014

LOPUTYN, anche ai conigli piace disegnare! Intervista a Jessica Cioffi, fumettista e illustratrice.

La missione del Procione Gomitolo è quella di scovare la qualità in materia di Fumettisti Italiani e di diffondere il VERBO sul web.
Questo mio piccolo blog ha il compito di raccogliere tutto il meglio in materia che sia in grado di trovare, con il fine ultimo di formare una sorta di enciclopedia dei fumettisti emergenti del nostro paese...Sì ok, lo so che suona un pochino strano,titanico forse, ma ci arriveremo!

Ora passiamo alla Perla di oggi! Dopo la stupenda intervista che mi han rilasciato gli autori di StripTemple, ho voluto bissare con un altra Autrice Fumettista che ha fatto strada sul web, LOPUTYN (nome d'arte di Jessica Cioffi) facendosi conoscere sui principali social di settore (Come DeviantArt e Tumblr) ricevendo già molte attenzioni, assolutamente dovute: ...beh basta guardare che razza di splendore sono i suoi disegni!














Loputyn - Illustrazione di Jessica Cioffi


Lo stile è super particolareggiato, con un oceano di dettagli sul vestiario e accessori, il colore delicatisssimo ad acquerello (o qualcosa di simile, chiedo scusa se ho sbagliato) il tratto morbido ma che non perdona e rende perfettamente l'idea come se si trattasse di una foto. Una foto edwardiana, con un pizzico di neogoticismo, inquietudine e sguardi innocenti. ADORO!


Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale

Innocente colpevolezza, sembra tutto uscito da un sogno contorto ma soffice come ovatta!
Quando perdo lo sguardo su una delle sue opere, che sia una tavola del Fumetto Cotton Tale, che sia un illustrazione Loputyn (sempre legata al tema del fumetto, ma più libera), ho sempre l'idea di essere in ammirazione di una antica copertina di libri, misteriosissima.

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale


Sono assolutamente strabiliata da tanta bravura, vorrei tantissimo un artbook a dimensione epica per gustare ogni singolo tratto *_*

Ora immagino di avervi cotto a puntino con la curiosità :3 ecco l'INTERVISTA:

LOPUTYN  - Intervista a Jessica Cioffi


1)Ciao Jessica, benvenuta su Pink Raccoon! Iniziamo questa intervista con una domanda banalissima: Ti presenti per noi? Vogliamo sapere un po’ tutto: come sei diventata disegnatrice, quale percorso hai scelto e come hai raffinato il tuo tratto: 

Ciao! :) Anche la mia presentazione sarà abbastanza banale... XD Sono una ragazza di Brescia (età imprecisata, ma diciamo che mi sento vecchia), e studio Arte Contemporanea, nonostante le vere passioni che porto avanti in parallelo sono, appunto, l'illustrazione e il fumetto.
Ho cominciato a disegnare quando ero all'asilo, e non ho tardato ad assemblare storielle a fumetti che mio nonno si doveva sorbire. Per via di questa mia passione, ho scelto scuole che mi tenenessero più o meno legata al campo artistico: ma, non sarò la prima nè l'ultima a dirlo, penso che la scuola migliore sia l'esercizio e la costanza. Disegno diverse ore al giorno (nonostante nel corso degli anni abbia avuto, come tutti, i miei periodi di blocco), e per me è diventato praticamente una necessità. Perciò il mio consiglio per chi vuole migliorare è sempliciemente il fare tanta taaanta pratica, senza demordere di fronte ai primi insuccessi.
Questo consiglio lo applico tuttora su di me: ci sono diverse cose che non so disegnare bene e che mi causano problemi! XD 

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale


2) Hai già un numero davvero considerevole di like su FB e non stento a crederci: hai uno stile di disegno bellissimo, originale, sembra di sognare guardando i tuoi disegni. Loputyn è un progetto finalizzato ad un fumetto o spazia da artwork a tavole narrative(episodi)?

Grazie di cuore! In realtà mi sono stupita molto che così tante persone fossero interessate a seguirmi. Per me è la prima volta: Loputyn, la mia pagina facebook, è nata un po' per gioco (si tratta del nome del mio coniglio, mia grande fonte di ispirazione! XD): inizialmente vi ho raccolto illustrazioni sporadiche e gli ultimi lavori che avevo realizzato. Successivamente è diventata la piattaforma attraverso la quale condivido il fumetto che ho in corso, "Cotton Tales". La storia e i personaggi sono gli stessi che compaiono nelle illustrazioni, e gli stessi che mi "accompagnano" fin da quando andavo al liceo.
Perciò diciamo che 'il progetto Loputyn' spazia dall'illustrazione al fumetto! XD 

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale



3) Continuo a pensare a quanto siano poetici e sublimi i tuoi disegni: fermano il tempo!  Quali tecniche usi? Hai degli autori/mangaka guru?

Grazie ancora! La mia tecnica preferita è l'acquarello, anche se ultimamente ho deciso di applicarmi e imparare ad usare la colorazione digitale siccome era una grande lacuna: per lo più alterno tradizionale e digitale, anche se preferisco rimanere su tinte acquarellate. Una delle prime autrici che io abbia seguito con passione è Kaori Yuki; leggevo i suoi fumetti al liceo e penso che, volente o nolente, il suo stile mi abbia influenzato molto. Non sono mai stata dell'idea che copiando pari pari il lavoro di altri autori si possa raggiungere uno stile proprio, ma se rimaniamo affascinati da un autore è naturale e bello che anche i nostri disegni ne portino in sè la traccia. Un'altra mia grande ispirazione è la moda lolita!

4) Come definiresti il tuo stile? Parlando sia esteticamente che come tema/trama

E' una domanda che qualcuno mi ha già posto, ma non so mai bene come rispondere! XD Diciamo che da sempre sono attratta da ciò che è femminile e delicato, perciò cerco di inserire questo tratto in ciò che faccio, nonostante io non lo sia affatto; allo stesso tempo, subisco il fascino dei sentimenti cupi e turpi che possono nascere da un uomo. Non so bene definire in una parola il mio 'stile' di disegno, ma penso di poter dire che mi piace inserire entrambi i lati della medaglia in uno stesso soggetto. 

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale




5) Eh sì, siamo tanto curiosi: quanto tempo ci metti a realizzare una tavola in b/n (se ne fai)? Una a colori? *___* (tantimila dettagliiiiii io amo i dettagliiiiii)

Ahaha, ecco, il tasto dolente! XD Forse perchè in genere sono una persona imprecisa e frettolosa, la gente tende a pensare che realizzi i miei disegni in un lampo: la realtà dei fatti è che sono lentissima, e per creare una tavola impiego dalle sei alle otto ore. Quelle in bianco e nero poco meno, anche se non ne faccio spesso. Solitamente, realizzo prima uno schizzo, che il più delle volte non nasce da un'idea definita, ma da una serie di scarabocchi fatti a caso su quaderni o fogli. Preferisco appunto seguire 'il flusso' naturale di idee, che non stabilire le direttive fin dallo schizzo. 
Se da questi scarabocchi/idee esce qualcosa di interessante, ne elaboro il concetto e inizio la realizzazione delle tavole vere e proprie: il lineart è sempre in tradizionale (non so disegnare in digitale!), a matita, e successivamente decido se è l'ideale trasportarlo su foglio d'acquarello o colorarlo in digitale. Con l'acquarello sono più veloce, e in media mi bastano tre ore. Col digitale invece sono più impacciata, perciò impiego un po' di più! Questo per quanto riguarda le tavole d'illustrazione: a quelle di fumetto, si aggiunga il tempo di crare lo storyboard e il piatto è pronto! XD  

6)Hai in cantiere una serie a fumetti? Come si chiama, ce la presenti?  

Sì, si tratta di Cotton Tales: la pubblico settimanalmente, ogni domenica, sulla mia pagina facebook. Diverrà anche cartacea grazie a Shockdom Edizioni, in un prossimo futuro!
E' il primo fumetto lungo che mi impegno a realizzare, perciò è un rischio e una sfida per me. Vorrei che fosse una storia sul confine tra ciò che è reale e ciò che è frutto della fantasia: nella mia infanzia sono sempre stata circondata da adulti piuttosto pragmatici che non lasciavano troppo spazio alla magia. Il risultato naturale è stata la creazione di un mondo tutto mio, a volte accogliente a volte no, che rispecchiava ciò che non ero in grado di esprimere a parole. Penso che da bambini, tutti noi abbiamo vissuto qualcosa di simile: mi piaceva pensare che ciò che immaginavo potesse diventare reale, e nel corso degli anni, senza quasi rendermene conto, questo concetto è divenuto l'elemento di fondo della mia storia. Il protagonista, Nicholas, avrà un po' da fare per capire se ciò che vede sono allucinazioni o qualcosa di più!

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale


7) Hai un personaggio cui sei più affezionata? 

Vorrei si trattasse del protagonista, ma devo dire che il personaggio che mi è più caro è Letizia. E' una ragazza un po' scontrosa e anche un po' superba, che crede di essere già adulta, ma non lo è affatto. E' un tipo di persona con cui non andrei mai d'accordo nella vita reale! E' nata diversi anni fa, circa otto, anche se nel corso del tempo ha subito alcuni cambiamenti estetici. Molti credono che i personaggi siano una sorta di alter ego dell'autore, ma è un po' più complicato di così: sono una piccola parte di noi che crediamo di poter gestire, ma una volta su carta si muovono in modo sorprendentemente autonomo. Ci sono molti elementi del nostro inconscio in ognuno di loro...

8) Qual è il tuo lettore tipo? (genere storia, teasing trama) 

Non ne ho davvero uno, chiunque sia interessato a saperne di più sulla storia è il benvenuto! 

Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale


9) Quanto dovremo aspettare per avere tra le nostre manine (o nei nostri e-book reader) qualcosa di tuo (se è già presente qualcosa spamma tutto!!)? *__*

Per i primi mesi del 2015, è in programma l'uscita della versione cartacea di Cotton Tales grazie a Shockdom Edizioni! 
Per quanto riguarda altri progetti, pubblicherò a Novembre una storia breve su Nuname, una rivista che raccoglie lavori di diversi autori, tutti bravissimi!
Sono le mie prime pubblicazioni, quindi è una novità anche per me! XD

10)Momento SPAM SELVAGGIO: linkami tutte le pagine web/social dove possiamo stalkerarti!

Ahah! Preparatevi...

11) Molestie live: SAVE THE DATE! Sarai presente a qualche evento/ dove potremmo conoscerti dal vivo? Tutto tutto 


Il 15 giugno sono stata allo stand Shockdom alla Sagra dei Fumetti di Villafranca! Poi a Lucca Comics mi troverete presso Nuname!
Ma a parte gli incontri 'ufficiali', in genere bazzico spesso alle fiere del fumetto di ogni tipo. XD

GRAZIE dal Procione Gomitolo! 


Grazie a te, è stato un vero piacere! <3


Loputyn - Autrice Jessica Cioffi Cotton Tale



E' troppo un cuoricino *_______* non vedo l'ora di stringere tra le mie mani la copia gomitola di Cotton Tale!


Pink Raccoon














2 commenti:

  1. Ha uno stile pazzesco, e la risposta sul suo personaggio preferito, che è Letizia, mi ha fatto venire i brividi! E' proprio così, i nostri personaggi preferiti non sono alter ego ma parti di noi che si rannicchiano in un angolo buio della mente.
    Non vedo l'ora riguardo alla versione cartacea di Cotton Tales ^^ Spero la sosterranno in molti, anzi ne sono sicura, lo stanno già facendo!

    RispondiElimina
  2. non so se lei è cosi dentro ma quando l ho incontrata era tutt altro che oscura! Ma i fumetti rivelano qualcosa che fuori non osano rivelare epr cui cara Loputyn sarai tyutta un mistero a leggerti!

    RispondiElimina